ROMA PASTORE E NZONZI DA LIQUIDARE:

ROMA PASTORE E NZONZI DA LIQUIDARE

Calciomercato

CALCIOMERCATO ROMA – Dopo un’ottima campagna acquisti, che ha visto arrivare nella capitale giocatori importanti, come Spinazzola, Mancini, Diawara ed altri (da non dimenticare la trattativa ben avviata per portare El Pipita a Roma) è arrivato il momento di sfoltire la rosa. I principali indiziati sono proprio Pastore e Nzonzi, due giocatori arrivati la scorsa stagione che hanno profondamente deluso.

ROMA PASTORE E NZONZI DA LIQUIDARE: ll primo sulla lista dei probabili partenti è proprio il francesce Steven Nzonzi, che non rientra nei piani di Paulo Fonseca e che la società sta disperatamente cercando di cedere: il francese ha mercato in Francia, con Lione e Marsiglia che hanno mostrato interesse nei suoi confronti ma l’ostacolo principale rimane il suo alto ingaggio da 3 milioni. Da non dimenticare i 30 milioni di euro esborsati dalla Roma, soltanto un anno fa, per acquisire il cartellino del centrocampista.

Medesima valutazione per Pastore, che la Roma si augura di riuscire a vendere ma che però sembra destinato a rimanere nella rosa giallorossa, per il motivo che non ci sono state particolari offerte o interessi nei suoi confronti. Il giocatore Argentino ha un ingaggio molto importante e non vuole saperne di riduzioni o tagli di stipendio e soprattutto è soggetto a molti infortuni.
Una caratteristica che ne ha limitato l’uso e il consumo nella scorsa stagione e dove nemmeno Ranieri è riuscito nell’impresa di recuperarlo.

Al momento sono questi due giocatori che frenano il processo in entrata del mercato della Roma, la quale avrebbe ancora bisogno, di altri quattro rinforzi per poter lottare concretamente per lo scudetto, insieme a Napoli e Juventus.

  • ROMA PASTORE E NZONZI DA LIQUIDARE – Articolo Mondo-Romanista.com (23-07-19)

 

 

1 thought on “ROMA PASTORE E NZONZI DA LIQUIDARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.