PALLOTTA OFFESO DURANTE LA FESTA DELLA ROMA

PALLOTTA OFFESO DURANTE LA FESTA DELLA ROMA

Rubriche AS Roma

FESTA AS ROMA – Migliaia di tifosi giallorossi, si sono radunati nel centro storico della Capitale per festeggiare i 92 anni di storia della associazione sportiva Roma. 
Un momento di festa e di condivisione romanista, ma anche una circostanza spiacevole da riportare, dove, PALLOTTA VIENE OFFESO DURANTE LA FESTA DELLA ROMA.

DAVANTI AL PANTHEON – Intorno alle 22:00 erano circa  2500 i tifosi romanisti che si sono dati appuntamento con sciarpe e bandiere per ricordare il momento storico in cui Italo Foschi firmò il primo ordine del giorno della storia della nuova società della Capitale. Era il 22 giugno 1927.

  • In attesa della mezzanotte alcuni tifosi giallo-rossi hanno intonato cori offensivi contro il presidente della Roma James Pallotta, il suo consulente Franco Baldini e altri componenti della società. 

Un enorme striscione è stato esposto davanti al  Pantheon «L’AS Roma appartiene a noi». A mezzanotte il corteo è arrivato in  Via degli Uffici del Vicario 35 (la sede storica della fondazione della Roma). Da lì in poi, la festa è continuata fino a Piazza del Popolo.

Un’occasione per ritrovarsi insieme, per condividere l’amore verso i colori giallorossi e, per alcuni tifosi, un modo per contestare la società romanista.

  • PALLOTTA OFFESO DURANTE LA FESTA DELLA ROMA – Articolo Mondo-Romanista.com (23-07-19)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.