gaypride roma 08 giugno

Gay Pride 2019 Vladimir Luxuria e Asia Argento bacio

Cronaca Romana

Colorato, festoso, pluralista. Per il venticinquesimo anno consecutivo torna a sfilare per le vie del centro il corteo del Roma Pride per rivendicare i diritti della comunità Lgbtq. Migliaia di persone si sono radunate a piazza della Repubblica, luogo della partenza, assiepate dietro ai carri con le dance hall delle varie associazioni che organizzano l’iniziativa.

Ha fatto molto scalpore il bacio saffico e appassionato che si sono scambiate Vladimir Luxuria e Asia Argento durante il Roma Pride. Le effusioni hanno rappresentato il mdo più concreto per rilanciare le battaglie che la comunità Lgbtq affronta organizzando, da venticinque anni, il corteo per le vie della Capitale.

Luxuria ha ribadito l’importanza di restare umani: “Oggi posso dire che, prima ancora di dichiararci orgogliosi di essere gay lesbiche e trans, di essere bisessuali, intersex, siamo orgogliosi di essere umani. Significa non respingere nessuno, né per l’orientamento sessuale né per il colore della pelle, né per la classe sociale o la fede religiosa. Ma vuol dire anche salvare vite umane, credere che una vita umana sia più importante di una merce da difendere”.

Poi ha attaccato il ministro Salvini: “Se c’è stato qualcuno che aveva tutto il diritto di indossare delle divise meravigliose quelli erano i Village People. Dovrebbe smettere di imitarli“.

1 thought on “Gay Pride 2019 Vladimir Luxuria e Asia Argento bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.