Derby Roma Lazio

Conto alla rovescia per derby Roma-Lazio

Campionato As Roma

Al quarto posto in classifica, sono tanti i prossimi impegni dei giallorossi, sia in Coppa Italia (dove dovrà vedersela il 22 gennaio contro la Juventus dopo aver battuto il Parma per 2-0 con una doppietta di Pellegrini al Tardini) che in Serie A in vista dell’attesissimo derby capitolino previsto il 26 gennaio.

Mentre in Coppa Italia la sfida contro i bianconeri si profila alquanto ostica, in Serie A la squadra di Fonseca potrebbe far meglio.

Nel prossimo derby capitolino la Roma potrebbe guadagnare tre punti sulla Lazio e confermare la sua posizione in classifica in zona Europa League, oppure la corazzata di Inzaghi potrebbe continuare la sua lunga serie di vittorie consecutive agganciando le prime due in classifica, come confermato da vari bookmaker come Skybet che credono si tratti di una sfida aperta.

Da un lato i biancocelesti che, reduci da 11 vittorie consecutive, l’ultima in casa contro la Sampdoria per 5-1, portandosi così a 45 punti in classifica e a meno tre dalla vetta, cercheranno di tener testa alle prime due in classifica, Juventus ed Inter, per accorciare le distanze, dall’altro una Roma che invece, tra le prime cinque in classifica, potrebbe stupire. Dopo essersi lasciata alle spalle l’amara sconfitta casalinga contro i bianconeri per 1-2, la Roma torna a vincere a Genova dopo i due ko d’inizio anno per 1-3 su gol di Under e Dzeko ed autogol di Biraschi, riprendendo la sua corsa e conquistando la prima vittoria dell’anno, mentre i rossoblù tornano penultimi.

Negli ultimi dieci anni, relativamente al derby capitolino, le stagioni sono state alquanto altalenanti. Per due campionati di fila, quello 2009-2010 ed il successivo, la Roma ha vinto tutte e quattro le gare di andata e ritorno.

Nella stagione 2011-2012 è invece la Lazio ad avere la meglio, con la gara d’andata conclusasi per 2-1 grazie ad un goal al 93esimo minuto di gioco di Klose, mentre al ritorno i biancocelesti riuscirono a confermare lo stesso risultato grazie a due goal di Hernanes e Mauri.

La stagione successiva vede nuovamente la Lazio trionfare: la gara di andata termina con un 3-2 a favore dei biancocelesti, mentre al ritorno è Lulic che traghetta la Lazio verso la vittoria, con un goal segnato al 71esimo.

Nella stagione 2013-2014, è la Roma a vincere nella sfida di andata con un secco 2-0 su goal di Balzaretti al 63esimo e rigore di Ljajic al 94esimo di gioco. Il ritorno si conclude senza reti. I giallorossi trionferanno anche nella sfida di ritorno della stagione successiva, vincendo per 1-2.

La stagione 2015-2016 si rivela brillante per i giallorossi, che vincono sia il derby d’andata per 2-0 che quello di ritorno per 1-4. Lo scorso anno sono stati disputati due derby alquanto equi tra le due rivali, con una gara di andata terminata 3-1 a favore della Roma, grazie ai goal di Pellegrini, Kolarov e Fazio, ed una di ritorno in cui i biancocelesti sono stati in grado di ribaltare il risultato, vincendo 3-0 su goal di Caicedo, Immobile e Cataldi.

DERBY ROMA LAZIO

Oltre al derby capitolino, è da ricordare che sono numerosi gli impegni della squadra di Fonseca, sia in campionato che in Europa. Irrobustire la rosa resta dunque l’obiettivo primario per dimostrare di essere tra le big di questo campionato.

Sul fronte del calciomercato, sembra essere arrivata la fumata bianca in merito all’accordo tra il club giallorosso ed i nerazzurri di Antonio Conte per lo scambio che coinvolge Matteo Politano e Leonardo Spinazzola, in una formula con obbligo di riscatto.

Altro giocatore che potrebbe arrivare presto sulla panchina giallorossa è Roger Ibanez, difensore brasiliano dell’Atalanta, classe 1998. Altre voci parlano anche di un possibile trasferimento Dal Porto di Tiquino Soares, l’attaccante brasiliano che potrebbe diventare un vice di Dzeko.

Intanto, in Europa League i giallorossi dovranno vedersela con i belgi del Gent, nella prima partita d’andata all’Olimpico in programma per il 20 febbraio, mentre in casa del Gent il 27 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.